Documenti

Informazioni generali

Sala Stampa
Indirizzo: Centro Congressi Veronafiere, Sala d’Autore, Viale del Lavoro 8 (VR)
Telefono: +39 392 6395187

Orari di apertura Sala Stampa:
Giovedì 12 ottobre 2017 dalle ore 17:00 alle ore 20:00 (SOLO RITIRO ACCREDITI)
Venerdì 13 ottobre 2017 dalle ore 08:00 alle ore 00:00
Sabato 14 ottobre 2017 dalle ore 07:00 alle ore 22:00
Domenica 15 ottobre 2017 dalle ore 06:30 alle ore 22:00
NB: gli orari potrebbero subire variazioni

Accredito fotografi/video operatori:
Si segnala che per il rilascio della pettorina obbligatoria sarà richiesta una cauzione di €20,00 per ciascuna richiesta.

Conferenza Stampa finale (Solo CIR):
Domenica 15.10.2017 ore 18:00 circa (al termine della procedura di arrivo in Piazza Bra)
La conferenza stampa si terrà direttamente in Sala Stampa e sarà riservata agli operatori media e ai giornalisti accreditati

Parcheggio e accessi:
Per tutti i giornalisti, mostrando il tesserino professionale (o in alternativa il pass “Media” Rally 2V) sarà possibile parcheggiare nel Parking riservato fronte Pala Expo. L’ingresso per la sala stampa è l’A1. La Sala Stampa sarà allestita al primo piano, Sala d’Autore. Indicazioni in loco.

Contatti

Addetto Stampa: Matteo Bellamoli
e-mail: media@aciverona.it
Telefono: +39 349 150 5088

Norme per l’ottenimento dell’Accredito Stampa
(importante)

TIPOLOGIE DI ACCREDITO
Saranno disponibili i seguenti tipi di accredito:
1. PASS STAMPA
2. PASS FOTOGRAFI
3. PASS RADIO-TV
Il pass verrà rilasciato a seguito della compilazione del modulo di accredito e di conferma da parte dell’Ufficio Stampa che si riserva la facoltà di non accettare le richieste non idonee. Non sono previste deleghe per il ritiro dei pass e di tutte le credenziali e materiali stampa, l’interessato deve ritirare di persona il pass e tutto il materiale previsto.

PASS STAMPA – PASS FOTOGRAFI
Sono destinati ad inviati di testate giornalistiche, agenzie stampa, fotografi accreditati da testate giornalistiche, responsabili uffici e addetti stampa team.
Il possesso del pass e delle pettorine non toglie l’obbligo di rispettare i cartelli di divieto al pubblico e le indicazioni degli ufficiali di gara presenti e delle Forze dell’Ordine sul percorso. A chi non rispetterà tali vincoli di sicurezza verrà ritirato il pass per l’intera stagione 2017.
Non è previsto il rilascio di pass fotografi alle agenzie fotografiche commerciali.

PASS RADIO-TV
Destinato unicamente ai giornalisti ed agli operatori delle emittenti radiofoniche e televisive, queste ultime accreditate da Aci Sport oppure segnalate dall’Organizzatore. Consente l’ingresso alla sala stampa.

NORME RIGUARDANTI PRODUTTORI DI VIDEO A SCOPO COMMERCIALE

Non è assolutamente concesso rilasciare pass a produttori di video e/o camera car a scopo commerciale.
Non potranno usufruire di pass anche gli operatori video di case costruttrici o/e team salvo accordo diretto degli stessi con ACI Sport. Ogni violazione di questo punto rappresenterà una violazioni ai diritti di immagine.

PASS TV E DIRETTE STREAMING
Le dirette streaming della gara o di parte della stessa potranno essere effettuate solamente da ACI Sport. Qualsiasi altro accordo con emittenti locali o altro dovrà essere preventivamente discusso dagli organizzatori con ACI Sport.

PRINCIPI OBBLIGATORI PER IL RILASCIO PASS
1) Possono essere accreditati per ciascuna testata solamente due inviati. Tale numero di accrediti riguarda anche le Agenzie stampa e fotografiche giornalistiche;
2) Per essere accreditati i giornalisti devono rappresentare testate giornalistiche in libera vendita al pubblico;
3) Per essere accreditati come fotografi, le agenzie o gli inviati di esse devono provare la loro collaborazione con una testata giornalistica;
4) Possono essere accreditati gli addetti stampa dei Costruttori e/o le agenzie che li rappresentano (in questo ultimo caso deve essere comunque il costruttore ad indicare l’agenzia);
5) Possono essere accreditati i rappresentanti degli uffici stampa delle scuderie che ne faranno richiesta preventiva all’ufficio Stampa Aci – Sport e successivamente all’organizzatore. Le scuderie ed i team, ad inizio stagione dovranno indicare ad ACI Sport il nominativo della persona che svolgerà per loro servizio di ufficio stampa, il quale dovrà essere un giornalista pubblicista oppure professionista iscritto all’Ordine Nazionale dei Giornalisti. Gli interessati dovranno produrre documentazione che attesti la veridicità e l’esattezza dei dati;
6) Non possono essere accreditate presso la sala stampa persone che svolgano servizio tempi per scuderie o piloti;
7) I fotografi e/o video operatori dovranno presentare certificazione di iscrizione al registro IVA e Camera di Commercio non anteriore a quattro mesi, che attestino l’effettivo svolgimento della professione;

PROCEDURE PER LA RICHIESTA DI ACCREDITO
1) Tutte le richieste di accredito devono essere inviate almeno una settimana prima della data di svolgimento dell’evento su carta della testata giornalistica rappresentata e/o della agenzia;
2) Le richieste di accreditamento dovranno contenere:
– Il nome e la qualifica dell’inviato/i della testata giornalistica;
– L’indicazione se giornalista della tessera e del numero di iscrizione all’ordine;
– Il numero di telefono, di fax e l’indirizzo e-mail della testata stessa o dell’inviato.
Gli organizzatori sono tenuti a dare conferma dell’avvenuto accreditamento alla testata.
Al momento dell’accreditamento l’inviato/i della testata dovrà portare con sé copia del fax o della richiesta via mail inviata in precedenza agli organizzatori.
Al momento del rilascio del pass gli interessati dovranno firmare l’apposito modulo preparato dagli organizzatori.

Sono esclusi dalle norme 1.2.3.4 tutti i possessori di PASS
– Permanente FIA,
– Permanente “Media” ACI
– Tessera U.S.S.I.
– Tessera A.I.P.S.
– Tessera A.I.R.F.
– Eventuale lista predisposta da Aci Sport (comunicata in precedenza agli organizzatori) ed i rappresentanti dei Costruttori.

SITI INTERNET TV – PRODUTTORI DI FILMATI
Sono accreditabili tutte le emittenti televisive nazionali e quelle locali delle zone di svolgimento della gara indicate dagli organizzatori. Tutte le emittenti televisive accreditate, i loro inviati e i loro operatori, sono soggetti a tutte le norme del presente regolamento.

RADIO
Sono accreditabili tutte le emittenti radiofoniche nazionali e quelle locali indicate dagli organizzatori.

TESTATE GIORNALISTICHE ON LINE
Possono essere accreditati i siti ufficiali della gara, il sito www.acisportitalia.it. e solamente i siti web registrati come testate giornalistiche on line (“webzine”), per i quali valgono le norme sopra espresse. I siti web registrati come testata giornalistica dovranno certificare il loro status con una dichiarazione a firma del direttore responsabile non anteriore a quattro mesi.

SISTEMI AEROMOBILI A PILOTAGGIO REMOTO (S.A.P.R.)
Gli operatori foto-video che prevedono l’utilizzo di Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto (S.A.P.R.), comunemente chiamati “droni”, dovranno attenersi a scrupolose normative previste dall’autorità competente in materia, l’ENAC – Ente Nazionale per l’Aviazione Civile (www.enac.gov.it).
Trattandosi di veri e propri velivoli che occupano lo spazio aereo, l’ENAC, ha redatto giustamente un regolamento che disciplina il loro uso in ogni condizione per garantire le norme di sicurezza.
L’attività di produzione immagini foto-video con droni rientra tra quelle specializzate non critiche, tuttavia non sarà possibile effettuare voli e riprese nelle aree congestionate, assembramenti di persone, agglomerati urbani ed “infrastrutture sensibili”. Tutti i tipi di operazioni, critiche e non in VLOS (visual line of sight – trad.: “condizione di volo a vista”), consentono il volo fino ad una distanza massima di 500 metri e fino a un altezza massima di 150. Possono essere autorizzate da ENAC distanze e altezze superiori, previa presentazione di adeguata valutazione del rischio. E’ stabilito il limite, per le operazioni specializzate non critiche, della distanza di almeno 150 metri dalle aree congestionate e di 50 metri dalle persone (escluse quelle sotto il controllo diretto dell’operatore SAPR). Vi è il divieto di sorvolo di assembramenti di persone, per cortei, manifestazioni sportive o inerenti forme di spettacolo o comunque di aree dove si verifichino concentrazioni inusuali di persone, divieto che si applica addirittura anche alle operazioni condotte in spazi indoor (art. 10, comma 8 – regolamento ENAC).
I richiedenti accredito stampa, oltre alle regole e procedure innanzi indicate dovranno obbligatoriamente:
1) produrre certificato di abilitazione ENAC in corso di validità per i S.A.P.R.;
2) produrre certificato di attribuzione partita IVA e iscrizione Camera di commercio (non anteriore
a quattro mesi) in qualità di operatore S.A.P.R.;
3) produrre certificato di assicurazione RC in corso di validità per operatori S.A.P.R.;
4) produrre eventuale piano di volo autorizzato ENAC;
5) Produrre ad ACI SPORT una copia di tutte le immagini foto/video realizzate.
ACI Sport ed i responsabili degli uffici stampa dei singoli eventi vaglieranno attentamente le richieste che perverranno, al fine di verificare la sussistenza delle norme stabilite dall’autorità competente, soprattutto per motivi di pubblica sicurezza.