A due prove dalla fine il vicentino viaggia con ampio margine su Bianchini e Pedretti. Le vetture attese in Piazza Bra dalle 15.50.

VERONA, 15/10/2017 – Lucky non lascia nemmeno le briciole agli avversari e con il vento in poppa alla sua Lancia Delta 16V Integrale naviga verso la vittoria della 12^ edizione del Rally Due Valli Historic, ultimo appuntamento del Campionato Italiano Rally Auto Storiche.

Il vicentino in mattinata ha allungato ancor di più sul sanmarinese Bianchini andando a vincere tutte le speciali fin qui disputate. A due prove dalla fine Lucky e Pons hanno un vantaggio di 1’37”9 sui diretti avversari.

Dopo la penalità rilevata ieri a Bombieri per aver anticipato il controllo orario alla speciale 5 ora la terza piazza assoluta è di Pedretti, fino a quel momento in lotta con il veronese per il gradino più basso del podio. Il veronese, ora quarto, però non demorde ed anche oggi è sempre al limite con la sua BMW M3 per riprendersi la posizione.

Quinto assoluto Alberto Battistolli alle prese con un avvio di mattinata piuttosto tribolato a causa della rottura della cinghia dell’alternatore e successivamente anche con un preoccupante calo di potenza alla sua Fiat 131 Abarth.

Primo ritiro eccellente in avvio di giornata con Nerobutto che si vedeva costretto al ritiro a causa di della rottura del differenziale alla sua Opel Ascona.

Da segnalare lo scratch del rientrante Grobberio dopo l’abbandono di ieri, che nella speciale 11 “San Mauro di Saline 1” staccava di prepotenza il secondo tempo assoluto dimostrando di non aver perso lo smalto e soprattutto il feeling di un tempo con la BMW M3.