Scintille tra Campedelli e Scandola per il terzo posto. Alle 17:30 arrivo in Piazza Bra.

VERONA, 14.10.2017 – Si stanno stabilizzando le posizioni al Rally Due Valli, quanto mancano ancora due prove speciali al termine. Luca Rossetti e Matteo Chiarcossi, sulla SKODA Fabia R5 della PA Racing, nella prima parte del pomeriggio hanno amministrato il loro vantaggio in testa alla gara, un margine di +40.9 su Paolo Andreucci e Anna Andreussi sulla Peugeot 208 T16 di Peugeot Italia. Il garfagnino è sempre più vicino al decimo titolo tricolore.

Dietro si sono accese le scintille tra Umberto Scandola e Simone Campedelli, con il cesenate che, in coppia con Elia Ometto sulla Ford Fiesta R5 della Orange1 Racing – BRC, ha inanellato quattro vittorie di prova speciale e si è fatto sotto al terzo posto attualmente occupato dal veronese di SKODA Italia Motorsport. Tra i due ci sono 5.6 secondi.

Arrivo in Piazza Bra alle 17:30, per i festeggiamenti del nuovo Campione Italiano Rally.