Skip to main content

Verdona-Verdona vincono il Due Valli Classic nella media 60. Concari-Frascaroli primi nella media 50.

Il primo appuntamento del nuovo Campionato Italiano Rally Autostoriche di Regolarità si è corso in coda al Rally del Bardolino.

Bardolino, 9 marzo 2024 - Fabio e Paolo Verdona, su Peugeot 309 GTi 16 della Scuderia del Grifone, sono i vincitori del Due Valli Classic, categoria media 60, nel primo round del nuovo Campionato Italiano Rally Autostoriche di Regolarità corso in coda al Rally del Bardolino. Paolo Concari e Marco Frascaroli, su Lancia Delta HF 4WD sempre della Scuderia Grifone, hanno invece vinto nella categoria media 50.

La gara organizzata dall’Automobile Club Verona ha offerto il primo riscontro per questa rinnovata disciplina, su di un percorso particolarmente tecnico per la competizione a media dato che le prove in programma erano molto diverse tra loro e, per rimanere in media, hanno obbligato gli equipaggi ad adattare molto il loro stile di guida.

I fratelli Verdona sono stati i primi vincitori di sempre nella nuova media 60km/h, primi anche nel 5° Raggruppamento. Davide Gerosa Bricchetto e Roberto Bortoluzzi, su una spettacolare Audi Quattro (Scaligera Rally), hanno chiuso al secondo posto, mentre Andrea Gallo e Matteo Manni su Suzuki Swift Gti (ASD Club 91 Squadra Corse) hanno chiuso al terzo posto assoluto.

Podio1Guerrino Melotti e Cristian Adami, su Chrysler Sunbeam Lotus della Pro Energy Motorsport, hanno conquistato il 4° Raggruppamento chiudendo in sesta posizione assoluta. A loro anche il successo di categoria tra i licenziati dell’Automobile Club Verona.

Nella media 50 invece Concari e Frascaroli hanno proseguito un filotto di successi che li ha visti protagonisti anche nelle scorse stagioni e sono stati primi anche nel 5° Raggruppamento. Al secondo posto la Autobianchi A112 Abarth di Marco Gandino e Danilo Scarcella (Scuderia del Grifone) vincente anche in 4° Raggruppamento, mentre al terzo posto hanno concluso Vittorio Catanzaro ed Anna Maria Benedice Mazda BP 323F 1.8 16V GT (Scuderia Milano Autostoriche).

Ubaldo Bordi ed Alberto Bardelli (Alfa Romeo Giulietta Sprint/Scuderia Castellotti) hanno conquistato il 1° Raggruppamento con Fabrizio Filippi e Desi Malaspina che hanno invece primeggiato tra gli equipaggi licenziati Automobile Club Verona.

«Un primo ringraziamento va al Rally Club Bardolino che ci ha concesso di correre in coda al Rally di Bardolino - ha commentato il Direttore dell’Automobile Club Verona Riccardo Cuomo alle premiazioni - e di conseguenza a tutti i concorrenti che hanno deciso di esserci. Abbiamo inserito il Due Valli Classic in questa data per una necessità di calendario, abbiamo aperto il Campionato Italiano Rally Autostoriche di Regolarità e sicuramente siamo onorati di aver tanuto a battesimo questa disciplina. L’appuntamento con il Rally Due Valli è ora per il 28-29 giugno, quando si disputerà il 42° Rally Due Valli, valido per il Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco e per la Coppa Rally di 4^ Zona».