Skip to main content

La 42^ edizione del Rally Due Valli è partita sotto il segno di Andrea Crugnola e Pietro Elia Ometto.

In un clima prettamente estivo oggi si sono disputate le prime tre prove speciali, domani i restanti quattro tratti cronometrati con l’arrivo in Piazza Bra alle 17:25.

Verona, 28 giugno 2024 - I cronometri sono scattati ed il Rally Due Valli, quarto appuntamento del Campionato Italiano Assoluto rally Sparco 2024 oltre che per la Coppa Rally di 4^ Zona, è entrato subito nel vivo con le prime tre prove speciali previste nella giornata di oggi: la “San Mauro di Saline - Verona Serramenti SBN" che si è ripetuta per due volte, con la Power Stage “Postuman - Up Rent" a fare da intermezzo.

A porre il proprio sigillo su questa prima tappa in modo decisamente perentorio è stato il pilota della Citroen C3 Rally2 Andrea Crugnola con alle note Pietro Elia Ometto, che si è aggiudicato a mani basse le prime due prove di oggi portandosi anche in testa al campionato.

Dietro il campione italiano in carica si sono piazzati Giandomenico Basso e Lorenzo Granai con la Toyota Yaris GR Rally2 vincitori dell’ultima prova di giornata. Il veneto accusa solo 2.8 di distacco: si prospetta un sabato di fuoco. Nell’ipotetico podio di oggi hanno chiuso terzi Andrea Nucita e Rudy Pollet su Hyundai i20N Rally2 staccati di 12.9.

Nella classifica della Coppa Rally di Zona a primeggiare nelle prime tre prove speciali sono stati Marco Signor e Daniele Michi su Skoda Fabia RS Rally2, sesti assoluti, mentre il migliore dei veronesi è stato Federico Bottoni con Sofia Peruzzi su Skoda Fabia RS Rally2 che sono undicesimi assoluti.

La corsa riprenderà domani mattina alle 8:01 quando il primo equipaggio uscirà dal riordino notturno di Veronafiere. Successivamente i concorrenti disputeranno le restanti quattro prove speciali in programma, due da ripetersi due volte.

Si inizierà con la “Moruri – Banca Valsabbina" alle 9:19, e si proseguirà alle 10:14 con la “Bolca 1 - Tomasi Auto", che con i suoi 25,26 chilometri è la prova più lunga non solo della gara ma anche di tutto il Campionato Italiano ad oggi. Dopo il riordino ed il parco assistenza a Veronafiere gli equipaggi ripartiranno con il secondo giro entrando nella “Moruri2” alle 14:06 e proseguendo con la “Bolca 2” alle 15:01. La prima vettura è attesa per l’iconico arrivo in Piazza Bra con i festeggiamenti all’ombra dell’Arena per le 17:25.

Lo spettacolo del Rally Due Valli godrà anche nella sua giornata conclusiva di una notevole copertura televisiva: su RAI Sport (Canale 58 Digitale Terrestre), alle 08:10 verrà trasmessa la differita della Power Stage, prima di collegarsi live dalla PS4 “Moruri”, speciale che sarà trasmessa così sia dalla RAI sia da ACI Sport TV (Canale 228 SKY). Il canale della Federazione, trasmesso anche in streaming su facebook.com/cirally e su www.acisport.it/ciar farà anche un passaggio dal riordino di Veronafiere dopo il primo giro mattutino, alle 12:10, prima di ributtarsi in diretta dalla PS6 “Moruri” alle 14:00. L’arrivo finale con il podio, la festa di Piazza Bra ed i commenti a caldo dei vincitori saranno poi trasmessi dalle 17:15. RAI Sport infine, per contestualizzare ed approfondire i risultati della gara, alle 22.30 organizzerà uno studio con i protagonisti ed i vincitori della gara trasmesso direttamente dallo studio allestito al parco assistenza di Veronafiere.